Tutta la vita per morire – Mario Nejrotti – EEE

Tutta la vita per morire è l’ultimo romanzo di Mario Nejrotti.

Un giallo classico? Un poliziesco? Un giallo brillante?

Non è facile incasellare questa bella storia, dove i personaggi sono osservati nella loro complessa umanità.

Il vecchio Alibrando, notabile di un pittoresco paese del Cilento, è scomparso.

L’anziano, che fa il pittore, si sarà perduto o qualcuno lo avrà fatto scomparire?

Il maresciallo Pejretti, piemontese, entusiasticamente trapiantato al Sud, indaga con lo stile logico e inesorabile di tanti investigatori della letteratura gialla classica.

Quando compare sulla scena la criminalità organizzata, con la sua brutale violenza, tutto si complica e i sospetti della scomparsa del vecchio diventano tanti e tutti con il loro movente.

Un racconto appassionate da scoprire e “gustare” pagina dopo pagina.

La situazione precipita e persino l’Arma può essere travolta.

Riuscirà il Maresciallo  a risolvere il mistero o i suoi superiori lo bloccheranno prima che possa scoprire la verità, perché gli interessi dello Stato vengono sempre prima delle storie delle persone e delle loro azioni?

Dopo il suo romanzo di esordio, Fino all’ultima bugia, un thriller corale, e Il Piede sopra il cuore, romanzo storico fantastico, che trasporta il genere in Sicilia, al tempo della seconda guerra mondiale, Nejrotti si cimenta nel genere giallo e sembra avere fatto ancora una volta centro.

603total visits,1visits today