Elena Grilli

In una delle sue vite, Elena Grilli fa la psicologa psicoterapeuta, con tanto di studio professionale nella città di Ancona. La sua specializzazione è il sostegno alle donne che hanno subito violenze fisiche, sessuali e psicologiche.

Nell’altra vita, quella da scrittrice, la violenza c’entra sempre, perché il suo genere letterario è il giallo/thriller. Naturalmente thriller psicologico.

Questa vita ufficialmente inizia nel 2016, con la pubblicazione del primo romanzo, Come il mare ad occhi chiusi. La caratteristica principale di questo romanzo risiede in un intreccio veramente complesso, che è meglio non leggere, se non si ha sufficiente fiducia nelle proprie facoltà logiche.

È inoltre autrice del blog Le congetture di Dalia, in cui pubblica racconti, articoli e recensioni.

2743total visits,2visits today